Portale Trasparenza Comune di Poggio a Caiano - Contrassegno invalidi

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Contrassegno invalidi

Responsabile di procedimento: Gangi Giovanni

Descrizione

É un tagliando che permette alle persone diversamente abili di usufruire di facilitazioni nella circolazione e nella sosta dei veicoli, è utilizzabile solo in presenza dell'intestatario e non è collegato ad uno specifico veicolo, inoltre non è necessario essere in possesso della patente di guida.

Come usarlo
Il contrassegno deve essere esposto sul parabrezza del veicolo quando l'intestatario è alla guida o è accompagnato da altri. L'autorizzazione ad esso collegata deve essere esibita in caso di eventuale controllo.
Se il contrassegno non è esposto il veicolo non può sostare o circolare nelle aree riservate. La presentazione successiva del permesso non consentità l'annullamento di una eventuale sanzione.

Esso permette di:
  transitare nelle corsie riservate ai mezzi pubblici;
  circolare nelle aree pedonali urbane (Apu), nelle zone a traffico limitato (Ztl) e a traffico controllato (Ztc);
  circolare nel caso di blocco o limitazione della circolazione per motivi di sicurezza pubblica o inquinamento (domeniche ecologiche, targhe alterne…);
  sostare negli spazi riservati ai veicoli delle persone disabili (tranne nelle aree di parcheggio "personalizzate");
  sostare gratuitamente nei posteggi pubblici a pagamento;
  sostare senza limitazioni di tempo nelle aree di parcheggio a tempo determinato;
  sostare nelle aree pedonali (Apu), nelle zone a traffico limitato (Ztl) e a traffico controllato (Ztc);
  sostare nelle zone di divieto o limitazione di sosta (purché ciò non costituisca intralcio alla circolazione).
Il contrassegno, non autorizza la sosta nei luoghi dove questa è vietata dalle principali norme di comportamento (marciapiedi, spazi per i mezzi pubblici, in corrispondenza o prossimità delle intersezioni, contro il senso di marcia, sugli attraversamenti pedonali e ciclabili, sulle piste ciclabili, negli spazi riservati ai mezzi di soccorso e di polizia, etc e in ogni luogo dove la sosta rechi comunque grave intralcio).

La durata del contrassegno dipende dal periodo indicato nel certificato del medico legale. La durata massima è di 5 anni anche se l'invalidità è permanente.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Documenti da presentare

Documentazione necessaria per il rilascio:

Contrassegno temporaneo (durata max 5 anni)

  • 2 foto tessera recenti a colori del titolare (non anteriori ai 6 mesi);
  • 2 marche da bollo da 16 euro;
  • Certificazione medico legale o verbale commissione medica con parere positivo art.381. Dpr 495 del 1992;
  • Fotocopia del documento del richiedente, nel caso di delega anche del delegato e relativa delega;
  • Codice fiscale;
  • Occorre la presenza del titolare per la firma del contrassegno;
  • In caso di persona impossibilitata alla firma occorre la documentazione che attesti chi ne cura gli interessi.


Contrassegno permanente (durata 5 anni)

  • 2 foto tessera recenti a colori del titolare (non anteriori ai 6 mesi);
  • Certificazione medico legale o verbale commissione medica con parere positivo art.381 Dpr 495 del 1992 ;
  • Fotocopia del documento del richiedente, nel caso di delega anche del delegato e relativa delega;
  • Codice fiscale;
  • Occorre la presenza del titolare per la firma del contrassegno;
  • In caso di persona impossibilitata alla firma occorre la documentazione che attesti chi ne cura gli interessi.

Rinnovo:

 

Rinnovo contrassegno disabili

Contrassegno Permanente

  • Certificato del medico curante che conferma il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio
  • 2 foto tessera

Contrassegno Temporaneo

  • Stessa documentazione richiesta per il rilascio e indicata al punto precedente

 

Per richiedere un duplicato a seguito di furto o smarrimento occorre presentare anche la denuncia fatta ad un organo di polizia (Carabinieri, Questura, Polizia Municipale, ecc.).

 


 
  

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: da destinarsi

Allegati

Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino 055 87011
P. IVA 00238520977
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza и sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it