Portale Trasparenza Comune di Poggio a Caiano - Ricorso al Prefetto

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Ricorso al Prefetto

Responsabile di procedimento: Gangi Giovanni

Descrizione

~~Si può presentare ricorso entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale ai sensi art. 201 C.d.S. Con il termine contestazione s’intende la notifica immediata ovvero il trasgressore è stato fermato dall’agente P.M. su strada, è stato identificato ed è stato redatto immediatamente il verbale.Se il verbale d’accertamento (c.d. preavviso) è rinvenuto sul parabrezza del veicolo, non si è ancora in presenza di atto perfezionato. Pertanto, occorre attendere la notificazione del verbale nei confronti del proprietario che deve avvenire entro 90 giorni dalla data di accertamento, così come modificato dalla Legge 120/2010 (art. 201 del C.d:S.). Lo scritto difensivo può essere redatto in carta semplice o utilizzando l’apposito modulo “Ricorso al Prefetto” e deve essere indirizzato al Prefetto  di Prato Via Cairoli 27 - Prato. Allo scritto si può allegare tutta la documentazione che il ricorrente ritenga utile per supportare le sue motivazioni (per es. copie permessi, copie certificati medici, dichiarazioni datore lavoro, copie documenti veicolo, ecc.). Ricordare sempre che si deve sottoscrivere il ricorso.
Se si ritiene necessario si può richiedere audizione personale al Prefetto.
In caso di mancato accoglimento del ricorso il Prefetto ingiunge il pagamento della sanzione in misura doppia rispetto a quella indicata a verbale (c.d. minimo edittale). Le modalità di pagamento sono indicate sul provvedimento del Prefetto. In caso di mancato pagamento sarà avviata la procedura coattiva prevista dalla legge.
 

Chi contattare

Altre strutture che si occupano del procedimento

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: da destinarsi
Contenuto inserito il 04-12-2014 aggiornato al 06-12-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino 055 87011
P. IVA 00238520977
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it