Portale Trasparenza Comune di Poggio a Caiano - Carta Nazionale dei Servizi: come attivarla e usarla

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Carta Nazionale dei Servizi: come attivarla e usarla

Responsabile di procedimento: Martini Massimiliano

Descrizione

La carta sanitaria elettronica svolge contemporaneamente più funzioni:

  • Tessera sanitaria nazionale;
  • Tessera europea di assicurazione malattia, sostituisce il modello E-111 e garantisce l’assistenza sanitaria nell’Unione Europea e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera secondo le normative dei singoli paesi;
  • Tesserino del codice fiscale;
  • Chiave privata di accesso al fascicolo sanitario elettronico che contiene i dati sanitari personali;
  • Chiave privata di accesso alla consultazione e stampa del certificato che attesta la propria fascia di reddito in base alla quale è calcolato il ticket sanitario o l’esenzione al pagamento.

La Carta Sanitaria elettronica contiene il codice fiscale ed è quindi allo stesso tempo il sostitutivo del tesserino di codice fiscale e lo strumento per accedere alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale. È valida sull'intero territorio nazionale e permette di ottenere servizi sanitari anche nei paesi dell'Unione Europea, in sostituzione del modello cartaceo E111 (che quindi non deve essere più richiesto alla ASL).

La Carta Sanitaria Elettronica è gratuita e viene spedita a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Regionale della Toscana. Con la nuova carta si può accedere in qualsiasi momento ai propri dati sanitari raccolti nel fascicolo sanitario elettronico.

Dal mese di aprile 2010 è stata avviata la distribuzione della nuova carta che sarà inviata a tutte le persone iscritte al servizio sanitario regionale
- che sono residenti in toscana
- che sono domiciliate in toscana
- che hanno una iscrizione a termine
- che hanno un permesso di soggiorno maggiore di 180 giorni

Per poter usare la carta come chiave di accesso ai dati sanitari è necessaria l'attivazione, recandosi ad uno sportello abilitato della propria azienda sanitaria con la carta e un documento di identità valido oppure nelle farmacie comunali e private della provincia di Prato. Dopo l'attivazione verrà rilasciato un codice PIN che consentirà, inserendo la carta in un apposito lettore, di collegarsi al sito internet della Regione Toscana e accedere ai servizi on-line.

Il fascicolo Sanitario Elettronico è una raccolta in formato digitale delle informazioni e dei documenti clinici relativi alle prestazioni sanitarie erogate dal Servizio Sanitario Regionale Toscano. In particolare, nel fascicolo sono riportati le informazioni sui ricoveri, sulle analisi di laboratorio effettuate, sugli accessi al Pronto soccorso, sui farmaci prescritti. Nel fascicolo elettronico è possibile visualizzare e stampare i referti di laboratorio. I dati contenuti nel Fascicolo sono mantenuti protetti e riservati, nel pieno rispetto della privacy. Solo il titolare potrà decidere di condividerli (ad esempio con il medico di famiglia, che potrà così ricevere informazioni utili per le necessità di diagnosi e cura).

Un altro servizio messo a disposizione dalla Regione Toscana, è la visualizzazione e la stampa del certificato di attestazione della fascia di reddito in base alla quale sono calcolati il proprio ticket sanitario o l'esenzione dal pagamento.

Per maggiori informazioni sulla Carta Sanitaria e sulla sua attivazione è possibile contattare il numero verde 800 004477 della Regione Toscana. Per tutte le informazioni sulla tessera sanitaria, è attivo il numero verde 800 030 070 dell'Agenzia delle Entrate.

PRIMO RILASCIO

 

La tessera sanitaria è gratuita e viene spedita per posta a tutti gli aventi diritto all'assistenza sanitaria.
Se non si è ancora ricevuto la tessera bisogna rivolgersi alla propria ASL, provvisti di un documento di riconoscimento.
L'ASL 4 rilascerà una tessera provvisoria in attesa dell'invio di quella definitiva da parte del Ministero.

ATTIVAZIONE

  • presentarsi ad uno sportello abilitato della propria azienda sanitaria (vedi Link utili) con la carta sanitaria e un documento di identità valido;
  • oppure nelle farmacie comunali e private della provincia di Prato (vedi Link utili).

PER MODIFICARE I DATI DELLA TESSERA
Se la tessera riporta dei dati sbagliati rivolgersi all'ufficio dell'Agenzia delle entrate.

RINNOVO
Alla naturale scadenza della Tessera Sanitaria (dopo 5 anni) la nuova tessera verrà automaticamente rinnovata e spedita al cittadino.

DUPLICATO (smarrimento, deterioramento..)
È possibile chiedere un duplicato della Tessera Sanitaria presso:

  • gli uffici dell'Agenzia delle Entrate;
  • l'Asl di appartenenza.

Segnalazioni e precisazioni

 

La Tessera Sanitaria NON sostituisce il libretto sanitario, quindi, per avere le ricette dal medico di famiglia, occorre avere sia la Tessera Sanitaria sia il libretto sanitario. Dal 1° gennaio 2009, sulle ricette mediche deve essere riportato il codice fiscale del malato. Si precisa che la tessera sanitaria non è obbligatoria per ritirare i farmaci, è solo consigliata. Tutti i farmaci saranno consegnati comunque. Il codice fiscale è obbligatorio per ottenere il cosiddetto "scontrino parlante " (chiamato così perchè contiene una serie di dati tra cui il codice fiscale dell'acquirente). Per risparmiare tempo, si consiglia di mostrare in farmacia la tessera sanitaria, ma è possibile comunicare il codice fiscale anche verbalmente o esibendo altri documenti.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Contenuto inserito il 29-11-2014 aggiornato al 29-11-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino 055 87011
P. IVA 00238520977
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it