Portale Trasparenza Comune di Poggio a Caiano - Assegni di maternità

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Assegni di maternità

Responsabile di procedimento: Martini Massimiliano

Uffici responsabili

Ufficio Servizi Sociali

Descrizione

L'assegno di maternità è erogato alle madri che non beneficiano di nessuno trattamento di maternità oppure percepiscono un trattamento inferiore all'importo dell'assegno concesso dal Comune.
In tal caso il beneficio erogato corrisponde alla differenza tra l'importo dell'assegno comunale e l'indennità di maternità di cui è titolare la richiedente.
L'assegno di maternità è concesso dal Comune ed è erogato dall'INPS - Istituto Nazionale di Previdenza Sociale

Possono richiedere gli assegni:

  1. Donne residenti, cittadine italiane o comunitarie o in possesso della carta di soggiorno o del permesso CE o dello status di rifugiato politico;
  2. il padre (come nel punto 1), in caso di abbandono del figlio da parte della madre o di affidamento esclusivo del figlio al padre;
  3. l’affidatario preadottivo quando sopraggiunga separazione legale;
  4. l’adottante non coniugato in caso di adozione pronunciata solo nei suoi confronti;
  5. i legali rappresentanti di persona incapace, in nome e per conto della stessa.
  6. in caso di decesso della madre del neonato o della donna che ha ricevuto il minore in affidamento preadottivo o in adozione senza affidamento, l’assegno può essere concesso, a domanda, rispettivamente al padre che ha riconosciuto il neonato o al coniuge della donna.
  7. in caso di neonato non riconoscibile o non riconosciuto da alcuno dei genitori, può beneficiare dell’assegno colui a cui il minore è stato affidato con provvedimento del giudice;
  8. l'indicatore della situazione economica (ISE) del nucleo familiare che non superi determinati valori

La domanda dovrà essere presentata al Comune di Poggio a Caiano perentoriamente entro sei mesi dalla data di nascita del figlio o dalla data di ingresso, nella famiglia anagrafica della/del richiedente, del minore in affidamento preadottivo o in adozione senza affidamento.

Documenti da presentare

  • domanda compilata e firmata (scaricabile da questa pagina)
  • fotocopia della dichiarazione ISE (Indicatore della situazione economica) attestante la situazione economica del nucleo familiare;
  • fotocopia del permesso di soggiorno/ permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo.

Chi contattare

Altre strutture che si occupano del procedimento

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Da definire
Contenuto inserito il 11-11-2014 aggiornato al 29-11-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino 055 87011
P. IVA 00238520977
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it