Portale Trasparenza Comune di Poggio a Caiano - Agevolazione per le tariffe acqua, luce e gas

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Agevolazione per le tariffe acqua, luce e gas

Responsabile di procedimento: Martini Massimiliano

Descrizione

REQUISITI DEL RICHIEDENTE

NOVITA': AI BONUS GAS E LUCE

SI AGGIUNGE ANCHE IL BONUS PER IL SERVIZIO IDRICO

Quali sono i requisiti reddituali e anagrafici per ottenere il beneficio.

Dal 1° luglio 2018 i cittadini potranno presentare anche domanda per il bonus idrico con relativo sconto sulle utenze domestiche dell'acquedotto. Si tratta di una misura di carattere nazionale prevista dall' Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico.

CHI HA DIRITTO AL BONUS SOCIALE IDRICO
Il Bonus puo' essere richiesto da tutti gli utenti diretti e indiretti del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico  sociale:
- appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a Euro 8.107,5
- appartenenti a un nucleo familiare con 4 o piu' figli a carico e ISEE non superiore a Euro 20.000.
   L'utente indiretto è uno dei componenti del nucleo ISEE in condizioni di disagio sociale che utilizzi nell'abitazione di residenza una fornitura  per il servizio di  acquedotto intestata ad un'utenza condominiale.
 

CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO
A) ELETTRICO ECONOMICO
Possono accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica, per la sola abitazione di residenza:
- appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.107,5
- appartenenti ad un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore a 20.000 euro

B) ELETTRICO  FISICO
Cliente domestico presso il quale viva un malato grave che debba usare macchine elettromedicali per il mantenimento in vita, senza limitazioni di reddito, residenza e potenza impegnata.

CHI HA DIRITTO AL BONUS GAS
Il Bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto di riscaldamento condominiale:
- appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a € 8.107,5
- appartenenti ad un nucleo familiare con 4 o più figli a carico e ISEE non superiore a 20.000 euro

Al fine di garantire la continuità dell’agevolazione l’utente che usufruisce del bonus deve presentare domanda di rinnovo entro un mese prima della scadenza dell’agevolazione, cioè entro l’undicesimo dei 12 mesi in cui ne ha fruito.

 

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE PER IL BONUS SOCIALE IDRICO

A) FORNITURA INDIVIDUALE

- fotocopia fronte-retro documento identità valido

- fotocopia attestazione ISEE in corso di validità

- fotocopia fronte-retro fattura acqua intestata al richiedente del bonus

- tessera sanitaria

in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante

 

B) FORNITURA CONDOMINIALE

- fotocopia fronte -retro documento identità valido

- fotocopia testazione ISEE in corso di validità

- fotocopia fronte-retro fattura relativa alla fornitura di acqua condominiale del gestore idrico (letturista)

- tessera sanitaria

- in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante.

DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE BONUS ELETTRICO ECONOMICO - NUOVA ISTANZA

• fotocopia fronte-retro documento di identità valido
• fotocopia attestazione ISEE in corso di validità
• fotocopia fronte-retro fattura energia elettrica dell'abitazione
• tessera sanitaria
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante.

DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE BONUS ELETTRICO FISICO

• fotocopia fronte-retro fattura energia elettrica dell'abitazione
• fotocopia fronte-retro documento di identità del titolare della fornitura domestica
• certificazione ASL (allegato ASL )
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante
Si precisa che non è previsto il rinnovo annuale

DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE BONUS GAS - NUOVA ISTANZA

a) FORNITURA INDIVIDUALE
• fotocopia  fronte-retro documento di identità valido
• fotocopia attestazione ISEE in corso di validità
• fotocopia  fronte retro fattura gas intestata al richiedente del Bonus
• fotocopia fattura energia elettrica dell’abitazione
• tessera sanitaria
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante.

b) FORNITURA INDIVIDUALE + RISCALDAMENTO CONDOMINIALE 
• fotocopia  fronte-retro documento di identità valido
• fotocopia attestazione ISEE in corso di validità
• fotocopia  fronte retro fattura gas intestata al richiedente del Bonus
• fotocopia fattura energia elettrica dell’abitazione
• tessera sanitaria
• fotocopia fronte retro fattura relativa alla fornitura di gas naturale dell’impianto condominiale
• nominativo dell’intestatario dell’impianto condominale
• fotocopia del codice fiscale o Partita IVA dell’intestatario dell’impianto condominiale
• in caso di delega: delega dell'intestatario con fotocopia del documento del delegante.

RINNOVI - DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE BONUS ELETTRICO/GAS

Per il rinnovo sono  sufficienti:

  • tessera sanitaria
  • documento di riconoscimento
  • fotocopia attestazione ISEE in corso di validità
  • fatture in originale (luce e/o gas, eventuale riscaldamento condominiale) per verifiche. Non occorrono le fotocopie
  • in caso di delega: delega dell’intestatario con fotocopia del documento del delegante

Si precisa che, per il bonus elettrico fisico, non è previsto il rinnovo annuale.

Chi contattare

Personale da contattare: Checchi Serena
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Da definire

Allegati

Il modulo : 001-19dacu_all.pdf (20/05/2019 - 237 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 11-11-2014 aggiornato al 20-05-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Cancellieri, 4 - 59016 Poggio a Caiano (PO)
PEC comune.poggioacaiano@postacert.toscana.it
Centralino 055 87011
P. IVA 00238520977
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it